Nella scorsa serata di supervisione uno dei colleghi ha portato in gruppo la supervisione che egli stesso ha fatto ad un altro psicoterapeuta che aveva richiesto un confronto con lui dopo aver commesso alcune importanti deviazioni dal setting.

Il lavoro in gruppo ha reso possibile al collega avere conferma che il suo supervisionato avesse necessità di ridiscutere certe tematiche in un ulteriore contesto di analisi personale.

Si è lavorato insieme inoltre per trovare un modo di lavorare protettivo per tutti (paziente iniziale, terapeuta del paziente iniziale e supervisore del terapeuta qui supervisionato dal gruppo) trovando nuove strategie di lavoro e valutando l’invio del paziente iniziale a un collega diverso.